HomeMoneteBitcoinCosa sapere sull'Hard Fork di Bitcoin Cash?

Cosa sapere sull'Hard Fork di Bitcoin Cash?

Bitcoin Cash (BCH), attualmente la decima criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato, è stata divisa il 15 novembre 2018 in Bitcoin Cash e Bitcoin SV. La criptovaluta originale, Bitcoin Cash, non è stata distrutta dall'hard forking e ha continuato a seguire i suoi protocolli esistenti. Una seconda valuta, Bitcoin SV, è stata creata utilizzando una serie di protocolli rivisti. Entrambi i sistemi di token continueranno a evolversi contemporaneamente e su binari paralleli. Bitcoin ABC era la versione originale di bitcoin cash. La nuova versione si chiamerà Bitcoin SV. SV sta per "Satoshi's Vision", un riferimento a Satoshi Nakamoto, lo sviluppatore di bitcoin.

La forchetta: le ragioni

Un hard fork si verifica quando gli sviluppatori e i minatori non riescono ad accordarsi per aggiornare il software che regola uno specifico token digitale. Un gruppo continua a operare secondo le stesse regole, mentre l'altro si distacca e crea una nuova blockchain utilizzando un software aggiornato. Viene creata una seconda valuta digitale.

L'hard fork di Bitcoin Cash è il risultato di tensioni tra gli sviluppatori. Amaury Sechet, uno sviluppatore di BCH, ha proposto un aggiornamento che avrebbe cambiato l'ordine delle transazioni sulla blockchain. Ciò ha provocato uno scisma che è diventato sempre più aspro. Con l'aumentare delle tensioni, i minatori e gli sviluppatori della comunità BCH hanno iniziato a sostenere una delle due figure principali dell'industria delle valute digitali, Roger Ver o Craig Wright. Wright e Ver sono entrambi forti sostenitori delle valute digitali e del Bitcoin Cash in particolare. Tuttavia, non sono riusciti a trovare un accordo su come procedere.

Il desiderio di aumentare il limite di dimensione dei blocchi, da 32 MB a 128 MB, ha motivato l'hard fork per creare Bitcoin SV.

Ver e Wright

Ver, noto anche come "Bitcoin Jesus", ha preso posizione a favore del nuovo aggiornamento del software. Ciò significa che Ver sostiene Bitcoin Cash piuttosto che la valuta hard fork. Wright, invece, sostiene di essere Satoshi Nakamoto e ritiene che il software BCH dovrebbe aumentare la dimensione massima dei blocchi da 32MB a 128MB. Wright sostiene che questo sarebbe più in linea con la visione originale di Satoshi per il bitcoin. Così è nata la "Satoshi's Vision".

Il giorno della scissione

La potenza di hash, ovvero l'energia di calcolo necessaria per estrarre i gettoni, sarà determinata dai minatori. I minatori sono più propensi a dare la loro potenza di hash alla moneta che promette un profitto maggiore una volta completato il processo di mining. Gli analisti avevano previsto che Bitcoin ABC (il nome originale di Bitcoin Cash) avrebbe prevalso e avrebbe ricevuto fino a 60% di potenza hash totale.

Il Bitcoin Cash è stato scambiato a circa $289 il giorno della scissione, mentre il Bitcoin SV è stato scambiato a circa $96,50, una diminuzione rispetto al prezzo della valuta non scissa.

Molti dei principali exchange di valuta digitale di tutto il mondo sono stati coinvolti nel processo, anche solo per supportare il fork. Gli utenti di exchange come Coinbase e Binance hanno potuto ricevere un token per ogni token posseduto al momento del fork. BitMEX è diverso dagli altri principali exchange perché si è schierato prima del fork. Ha annunciato tramite un blog che i suoi contratti si regoleranno al prezzo del lato ABC del Bitcoin in caso di scissione e non includeranno il valore del Bitcoin SV.

Suggerimento finale

Anche altre borse hanno permesso ai clienti di pre-negoziare sia le nuove monete che una mossa rara. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che consente alla comunità delle valute digitali di esprimere il proprio sostegno attraverso azioni di trading. Bitcoin SV è scambiato a $318,92 e ha un market cap vicino a $6 miliardi. Bitcoin Cash è scambiato a $22,6 miliardi di euro e ha un valore di mercato di $1.204,16.

 


Notizie

Il Bitcoin prospera contro ogni previsione?

Dal momento che'è attualmente in voga, permettetemi di annunciare che'lancerò la mia criptovaluta personale tra pochi giorni. Nah, pensate a "muttcoin"?...

Come iniziare a guadagnare DOT Rewards?

Con un market cap di oltre $20 miliardi, contattare il token DOT di Polkadot "popolare" può essere un eufemismo. Attualmente seduto a #4 su Coinmarketcap.com, DOT può essere...

Dogecoin è ancora vivo?

Tutti nella comunità delle criptovalute credono che ci siano due tipi di criptovalute: quella buona che cresce di valore nel tempo e quella cattiva che...

Come scegliere il miglior broker di criptovalute?

Le criptovalute si stanno riposizionando sporadicamente e si stanno affermando nell'industria finanziaria, anche se alcune persone le considerano ancora come un colpo di fortuna. 000 dal...

In primo piano