Dopo l'invenzione del Bitcoin da parte di Satoshi Nakamoto, le criptovalute sono diventate molto popolari nel 2009. Nakamoto, lo pseudonimo fondatore della tecnologia Blockchain, è stato il primo a utilizzarla. Questi asset digitali stanno fiorendo a livello globale. Dopo la creazione del Bitcoin, anche altri asset digitali hanno fatto il loro debutto sul mercato. Possono essere utilizzati per coprire l'inflazione e immagazzinare valore. Tezos è una delle tante criptovalute che sembra stia guadagnando peso. In questo articolo parleremo di Tezos e valuteremo se vale la pena tenerlo per il futuro.

Breve storia di Tezos

La storia di Tezos risale al 2014, quando Arthur Breitman creò il suo white paper. Breitman sostiene che Tezos è stato creato per risolvere le debolezze di Ethereum e Bitcoin. Il suo obiettivo è anche quello di includere gli utenti nella sua governance. Breitman e Katheleen hanno suggerito che i possessori di token partecipino ai futuri aggiornamenti e allo sviluppo di questo progetto.

Cos'è Tezos (XTZ) e quali sono i suoi vantaggi? Tezos, come tutte le altre criptovalute, è una rete Blockchain collegata a Tez. I possessori di Tez spesso ricevono la criptovaluta come ricompensa per aver preso parte al consenso della Blockchain (proof of stake). Utilizza anche una governance on-chain per gestire, controllare e implementare le future modifiche alla rete. È una rete Blockchain flessibile che utilizza un protocollo auto-modificante. La rete Blockchain utilizza contratti intelligenti. Permette inoltre ai suoi proprietari di modificare le regole della rete. Il progetto ha avuto i suoi alti e bassi. È salito tra le prime 50 criptovalute al mondo e ora è nel bel mezzo di una tempesta.

Come funziona Tezos?

Tezos non può essere estratto dai commercianti, come spiegato sopra. Tuttavia, gli utenti possono utilizzarlo per contribuire allo sviluppo del progetto. Tezos ha un alto livello di flessibilità rispetto ad altre reti blockchain. Secondo gli sviluppatori, gli utenti hanno il potere di apportare modifiche alla rete. Gli utenti ricevono ricompense per le modifiche apportate alla rete. La governance del progetto Blockchain è un'altra caratteristica distintiva. Ciò significa che più persone contribuiscono, più incentivi ricevono. Tezos Blockchain consente ai titolari di token di votare senza alcuna superiorità o inferiorità.

Tezos è un buon investimento?

Negli ultimi anni la percezione delle criptovalute è cambiata, diventando più positiva. Molti investitori considerano ancora gli asset volatili un buon investimento, nonostante la volatilità dei prezzi delle criptovalute. Anche la loro popolarità è in aumento. Tezos non è esente in questo caso. Gli analisti raccomandano di considerare Tezos un investimento a lungo termine, nonostante la sua volatilità. Se un investitore è alla ricerca di una ricompensa a lungo termine, questa è una buona opzione.

  Quanto ha investito Tesla in Bitcoin?

I problemi relativi al lancio dell'ICO nel 2017 sembrano ancora persistere intorno all'immagine e alla reputazione della rete Blockchain. Ciò ha portato gli investitori a intentare numerose cause contro il progetto Blockchain. Gli sviluppatori non hanno emesso token dopo l'ICO. Il progetto ha liquidato gli investitori che avevano perso denaro. Dopo aver ricevuto dal tribunale l'ordine di pagare $25 milioni di dollari di risarcimento, ha dato agli investitori $16 milioni. Molti investitori rimangono incerti sul futuro del progetto a causa dei problemi in corso.

Tezos si è comportato come tutte le altre criptovalute e continuerà a rimbalzare, anche se tocca i minimi. Si tratta di un ottimo investimento a lungo termine, come dimostra l'analisi dei prezzi. Nonostante la criptovaluta abbia visto diversi minimi quest'anno, i trader non possono ignorare la sua crescita.

Coinbase

Coinbase ha nuovamente sconvolto il mondo delle criptovalute annunciando di aver avviato una ricerca esplorativa per aggiungere cinque nuovi asset. Alcuni di questi asset sono sorprendenti, ma altri sono noti da tempo per la loro crescita.

La formazione dei cinque sospetti

È importante ricordare che Coinbase ha dichiarato a chiare lettere di non poter garantire l'aggiunta di nessuno di questi asset. Al contrario, la società ha dichiarato che inizierà a indagare su questi asset e a determinare se possono essere aggiunti sia dal punto di vista tecnologico che legale.

Cardano e Basic Attention Token sono tra gli asset oggetto di indagine. Anche Zcash, Stellar Lumens, 0x, 0x e Zcash sono inclusi nell'elenco. Manca all'appello Ripple XRP.

I sostenitori di XRP sono furiosi

Il recente annuncio di Coinbase di voler includere Ethereum Classic ha suscitato una reazione furiosa da parte degli investitori che si aspettavano che XRP fosse il prossimo asset. Questa volta, gli appassionati di XRP stanno esprimendo il loro malcontento e la loro furia ancora una volta.

Un utente di Twitter ha ammonito tutti gli investitori di XRP a "cancellare Coinbase", poiché la borsa non ha mostrato alcun interesse per il loro asset.

Un altro credente deluso di XRP

Il Bitcoin è una criptovaluta centralizzata, hackerabile e senza scopo. Gli Hodler $XRP non si affidano a una quotazione di questi asset digitali per andare in luna. È solo un'assurdità che stiano per quotare anche l'ETH Classic oltre ad alcune di queste criptovalute. L'#XRP realizzerà ciò che i fan del bitcoin hanno sempre sognato 1/2. Un altro aspetto interessante è stato il gran numero di tweet che chiedevano l'aggiunta di altri asset in futuro. Più di una dozzina di utenti hanno chiesto di aggiungere DigiByte all'exchange, mentre altri hanno richiesto gli asset di Verge.

  Perché utilizzare un portafoglio KeepKey?

Domande sulla privacy di Zcash. Zcash è unico tra tutti gli asset offerti da Coinbase perché consente transazioni anonime. Le transazioni in Zcash non possono essere tracciate, ma possono essere anonimizzate con il portafoglio giusto. Coinbase non può accettare depositi di Zcash da fonti anonime. Il post afferma che: Potreste non essere in grado di interagire con queste attività attraverso il nostro sito in determinati modi. Ad esempio, potremmo consentire solo prelievi e depositi da indirizzi Zcash trasparenti.

Il post sul blog che ha annunciato l'esplorazione di nuovi asset ha anche affermato che è possibile che non tutti gli asset siano disponibili per il trading in tutte le aree. Alcuni asset possono essere acquistati o venduti solo all'interno della piattaforma. Tuttavia, i prelievi e i depositi non saranno consentiti. Coinbase non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione su come funzionerà, poiché siamo ancora nelle fasi iniziali.

Ethereum Classico

Una sezione del blog ha fornito ulteriori informazioni sull'imminente lancio del supporto al trading di Ethereum Classic. L'articolo afferma che Ethereum Classic è già un asset confermato e sarà reso immediatamente disponibile quando sarà pronto. Ethereum Classic non è così complicato come gli altri cinque asset annunciati oggi, che sono ancora in fase esplorativa. Tecnicamente è quasi identico a Ethereum ed è supportato da tempo.

Il post su Medium in questione dice: Stiamo attualmente lavorando alla progettazione per aggiungere Ethereum Classic (ETC) alla piattaforma. I lavori stanno procedendo come previsto. Questo annuncio viene fatto in modo da poter passare alla fase successiva del nostro lavoro per aggiungere altri asset alla piattaforma.

I mercati rispondono

Tutti e cinque gli asset che Coinbase sta attualmente esplorando hanno registrato forti aumenti di prezzo dopo l'annuncio. Alcuni sono addirittura balzati fino a 25%. È possibile che assisteremo a movimenti al rialzo più generalizzati, come quelli di Ethereum Classic dopo il suo annuncio. È possibile che alcuni o tutti questi asset non vengano aggiunti o modificati a Coinbase.

  Cosa sta guidando l'ultima spinta del Bitcoin?

 

Quanto è stato utile questo post?

Cliccate su una stella per valutarla!

Valutazione media 5 / 5. Conteggio dei voti: 90

Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.