Le altcoin, che sono asset digitali non-BTC, sono le criptovalute più popolari. In effetti, il dominio del Bitcoin è sceso da oltre 90% a 33% durante la corsa al rialzo iniziata nel 2016 e terminata all'inizio del 2018. Ciò è stato innescato da un'esplosione cambriana di tipi di criptovalute, dalla rivoluzione delle ICO e dalla crescita massiccia di progetti più vecchi come XRP o Ethereum. Le altcoin hanno superato il Bitcoin da gennaio 2018, quando hanno raggiunto il loro picco. Questa tendenza è proseguita nel secondo trimestre del 2019, secondo un articolo di Binance Research. Il "re" delle criptovalute continuerà a vivere.

Bitcoin e Altcoin

Le tre criptovalute che periranno. Le altcoin sono state scambiate insieme al Bitcoin per la maggior parte della storia del mercato delle criptovalute. Il braccio di ricerca di Binance afferma che il Bitcoin sta iniziando a brillare, con la correlazione tra il BTC (e le principali altcoin) che è scesa dallo 0,73 del primo trimestre 2019 allo 0,61 di questo trimestre. Anche Ethereum e le sue altcoin beneficerebbero se la criptovaluta principale guadagnasse 10%. Ciò suggerisce che esiste una leggera correlazione positiva tra il Bitcoin e la sua progenie.

Il rapporto di Binance arriva al momento giusto, dato che la posizione dominante del Bitcoin sta aumentando. Ha raggiunto un massimo annuale di poco più di 62%. Il BTC è salito alla ribalta nel mese di aprile dopo aver iniziato un rally, superando molte altre criptovalute, e superando i livelli di resistenza chiave di $5.000, $8.000 e $10.000.

Perché?

Gli analisti delle startup di criptovalute suggeriscono che questa tendenza è dovuta a una strategia di "fuga verso la qualità", che è stata arruolata da molti trader e investitori del settore.

I progetti non hanno funzionato e gli investitori sono stati costretti a vendere i loro token in cambio di criptovalute a maggiore capitalizzazione come il Bitcoin. Secondo DAppRadar, Augur ha solo 44 utenti nelle ultime 24 ore. Una microbase di utenti è comprensibile per una nuova applicazione blockchain. Tuttavia, il token Reputation di Augur (token REP) ha una capitalizzazione di mercato di $150 milioni ed è stato il risultato di una delle prime vendite di token Ethereum di successo.

Alex Sunnarborg, CEO di Tetras Capital, spiega che gli investitori di Augur hanno investito da decine a milioni. Ha una capitalizzazione di mercato di centinaia di milioni. C'è un enorme scollamento tra quanto denaro è stato investito in questi progetti e quante persone li utilizzano effettivamente". Questo è il motivo per cui le criptovalute a più bassa capitalizzazione hanno iniziato a perdere colpi.

  Cosa sapere sul mercato delle criptovalute?

Il dominio di Bitcoin

Il dominio del Bitcoin sulle altcoin potrebbe anche essere dovuto a semplici cicli di mercato. Chris Burniske, un partner di Placeholder, ha suggerito in un thread su Twitter che il Bitcoin può registrare un forte rally e la "maggioranza" delle "alts" cade contro di esso. Ecco il ciclo: $BTC si impenna, la maggior parte delle "alts" crolla perché #crypto ha come principale fornitore di liquidità il BTC (in questo momento) e nessuno vuole che il BTC venga venduto.

Il valore di "alts", in termini di *BTC*, scende fino a quando le balene decidono di entrare in "alts". Burniske attribuisce questo fenomeno al principale fornitore di liquidità di Bitcoin, che rende difficile vendere Bitcoin per la maggior parte del tempo. Ha detto che i grandi investitori, che lui chiama "balene", alla fine si spostano verso le altcoin che hanno perso la loro trazione rispetto al Bitcoin. Questo crea una "alt-season", in cui alcune altcoin registrano guadagni maggiori rispetto al leader del mercato.

Le criptovalute sono destinate a morire

Il rapporto di Binance sembra confermare quanto suggerito di recente da importanti analisti di criptovalute. Da quando il Bitcoin ha "rubato" il dominio delle altcoin nel 2018, alcuni membri della comunità hanno chiesto la fine delle altcoin. Le loro previsioni si sono rivelate corrette finora, se si considera un lento e plurimensile declino nei confronti del Bitcoin come la morte.

Alcuni ritengono che le altcoin saranno più duramente colpite che mai. Max Keiser, collaboratore di RT e venture capitalist, ha dichiarato di aspettarsi che molte altcoin periranno, soprattutto perché Libra di Facebook rende inutili molti progetti.

Anche Peter Brandt, leggendario trader di materie prime, ha seguito l'esempio. L'importante investitore ha dichiarato in una serie di tweet che si aspetta che 95% delle altcoin si estinguano.

Vediamo...

Nelle ultime settimane il mercato delle criptovalute ha registrato un'impennata e i prezzi della maggior parte dei beni digitali sono saliti alle stelle. Una moneta che si è comportata molto meglio dei suoi concorrenti competenti può essere il token RBIS, che è dietro l'attività ArbiSmart, Il quartiere ArbiSmart è stato in costante aumento, con uno sviluppo anno su anno di 150% nel 2020, anche se nel recente mercato orso, e contiene ora è salito di molto più di 592%.

  In che modo Chainlink ha incrementato la DeFi di Ethereum?

Questa altcoin in ascesa ha ottenuto vantaggi maggiori rispetto a Bitcoin ed Ethereum, e ci è riuscita realizzando quanto segue:

Fornire una copertura sicura

ArbiSmart è un fornitore autorizzato di servizi di arbitraggio di criptovalute. Crea profitti dai brevi casi in cui una moneta può essere acquistata contemporaneamente su diverse borse a prezzi diversi. Queste disparità di costo derivano da variazioni nella liquidità e nella quantità di scambi tra borse di varie dimensioni.

L'algoritmo di ArbiSmart sarà integrato con quasi quaranta borse, acquista l'asset sullo swap con il prezzo più economico disponibile e lo vende per un ricavo sullo swap dove ha il prezzo più alto.

Il chiaro vantaggio, a parte i profitti che possono raggiungere i 45% all'anno, è che quando si ripete una corsa al rialzo dopo un rapido crollo del mercato, continuerete a guadagnare in modo costante dall'arbitraggio sulle criptovalute, a prescindere. Le disparità di costo continuano a verificarsi costantemente tra le borse, anche in un mercato orso, rendendo ArbiSmart una fantastica copertura contro qualsiasi brusco calo dei prezzi.

Generare rendimenti ineguagliabili

Il motivo principale della crescita della reputazione del progetto ArbiSmart può essere l'enorme ritorno sulle spese. A seconda dell'entità del deposito, si otterranno da 0,9% a 3,75% al mese, il che comporta tra 10,8% e 45% all'anno. arbiSmart fornisce un calcolatore di rendimento in cui si può vedere in anticipo quanto si creerà, semplicemente inserendo una quantità di deposito e un periodo.

L'arbitraggio di criptovalute non è l'unico flusso di reddito. Se si sceglie di avere un conto corrente bloccato per un periodo di tempo prestabilito, è possibile ottenere fino a 1% ogni giorno in entrate passive aggiuntive. A ciò si aggiungono le plusvalenze che otterrete dall'aumento del costo del RBIS. In entrambi gli anni in cui è stato introdotto, è salito di recente a più di cinque volte il prezzo iniziale e sta regolarmente guadagnando slancio. In realtà, gli analisti prevedono che il prezzo salirà a quaranta volte il suo valore attuale entro il 2023.